Sampdoria, il timbro di Esposito sotto gli occhi di Quagliarella

Una vittoria importante per la squadra allenata da Andrea Pirlo che sale al decimo posto in classifica portandosi a meno cinque dai play-off
10.12.2023 10:30 di Massimiliano Fina   vedi letture
Sampdoria, il timbro di Esposito sotto gli occhi di Quagliarella
© foto di www.imagephotoagency.it

Dopo un inizio di stagione da dimenticare, la Sampdoria di Andrea Pirlo si è risollevata. Ieri, la vittoria contro una delle squadre più in forma del momento che, prima della sfida del Ferraris, dall'arrivo di Bonazzoli in panchina, ha cambiato passo. Nelle ultime otto partite prima della gara contro i blucerchiati, il Lecco era uscito sconfitto soltanto in un'occasione, contro la Cremonese. Tre punti pesantissimi arrivati sotto gli occhi di Fabio Quagliarella, premiato con una maglia celebrativa poco prima del calcio d'inizio che racchiude tutti gli anni trascorsi con il club ligure. Protagonista del match un pazzesco Sebastiano Esposito: due gara di rara bellezza arrivati con il piede debole, sotto gli occhi di uno dei centravanti che ha fatto la storia della Samp. Una doppietta che rilancia le ambizioni di una squadra che nelle ultime cinque partite, eccezion fatta per il ko di Brescia, ha vinto contro Palermo, Modena e Spezia.