Palermo, Corini: "Questa sfida con il Parma è un'opportunità"

In conferenza stampa il tecnico del Palermo Eugenio Corini ha analizzato la prossima sfida di campionato contro il Parma
10.12.2023 09:00 di Carlo Pozzoli Twitter:    vedi letture
Palermo, Corini: "Questa sfida con il Parma è un'opportunità"
© foto di www.imagephotoagency.it

Eugenio Corini, tecnico del Palermo ha presentato così il match contro il Parma: “Il Parma ha un atteggiamento con un blocco basso, hanno fatto tanti gol in ripartenza. Ci vorrà grande attenzione in fase di non possesso, dobbiamo capire quando recuperare palla e come attaccare. Sul campo aperto loro sono molto pericolosi. Questa partita è un’opportunità da cogliere, ho visto una squadra concentrata e applicata in settimana e c’è la volontà di fare una grande partita. Metteremo in campo il meglio e siamo preparati a una bella sfida. Sono stato reattivo in base alle disponibilità dei giocatori, ci sono state tante assenze e mi sono dovuto adattare.

Stulac titolare? Ha fatto un bellissimo gol contro il Catanzaro, ma sto facendo valutazioni anche sul tridente d’attacco, ma Di Francesco sarà titolare contro il Parma. Abbiamo recuperato anche Coulibaly, mentre Vasic e Insigne devono ancora lavorare per recuperare una condizione importante, Ceccaroni speriamo di recuperarlo per le prossime gare”. Su Bigon e la società: “Bigon viene spesso, è un consulente del City Group, è venuto anche precedentemente. C’è sempre condivisione su quello che succede, è una routine classica, ci si scambiano idee su come sta la squadra. Mi rendo conto della situazione, in questo momento sono tante le critiche, ma penso che attraverso il lavoro questa situazione possa cambiare. Tenere duro è un aspetto fondamentale, la voglia di andare avanti c’è e non mi perdonerei per non averci provato. Nessuno può rubare i miei sogni, sento questa squadra dentro di me e sento l’appoggio dei calciatori. Penso di avere le qualità per portare questa squadra dove merita”.