Milan, poche certezze in quel di Bergamo: Giroud, Jovic e il solito Maignan

Ancora un ko per il Milan di Stefano Pioli che vede la vetta della classifica allontanarsi giornata dopo giornata dopo il passo falso di Bergamo
10.12.2023 10:10 di Massimiliano Fina   vedi letture
Milan, poche certezze in quel di Bergamo: Giroud, Jovic e il solito Maignan
© foto di www.imagephotoagency.it

Ci saranno delle note positive per il Milan dalla trasferta del Gewiss Stadium? 1) Il solito Olivier Giroud, ancora in gol con la specialità della casa,. 2) Magic Mike ritornato grande dopo gli errori contro il Borussia Dortmund con una parata no sense sul tiro di Lookman che poteva valere il 3-1. 3) Soprattutto, l'ingresso di un rinato Luka Jovic. L'attaccante serbo, sbloccatosi contro il Frosinone, dopo aver cercato il primo gol in rossonero per diverse gare, ha bissato anche contro l'Atalanta facendosi trovare pronto in area di rigore per il più facile dei tap-in sotto porta.

Indipendentemente dalle tante assenze per infortunio, sono mancati gli uomini più rappresentativi con il centrocampo rossonero che continua, e non poco, a faticare in entrambe le fasi. Servirà indubbiamente cambiare passo al St. James Park contro il Newcastle per rimanere acciuffato al treno europeo, che possa essere Champions o Europa League, con Stefano Pioli che potrebbe, incredibilmente fallire, il primo obiettivo stagionale.