Real Madrid, Ancelotti: "Napoli? Nessuna vendetta. Vogliamo chiudere primi"

Il tecnico del Real Madrid, Carlo Ancelotti, ha rilasciato queste dichiarazioni in vista del match contro il Napoli al Santiago Bernabeu
28.11.2023 13:50 di Riccardo Morelli   vedi letture
Real Madrid, Ancelotti: "Napoli? Nessuna vendetta. Vogliamo chiudere primi"
© foto di Federico Titone/BernabeuDigital.com

Alla vigilia del match contro il Napoli di Mazzarri, l'allenatore del Real Madrid, Carlo Ancelotti, ha rilasciato queste dichiarazioni in conferenza stampa: "Parlare degli otto infortunati mi sembra una mancanza di rispetto nei confronti di chi giocherà domani. È importante pensare a ciò che abbiamo, questa rosa è molto buona".

Sul suo rinnovo: "Non parlo del mio futuro".

Sulla sfida al Napoli: "Ci permette di finire la fase a gironi di Champions da primi, finora abbiamo fatto molto bene e vogliamo fare anche domani la miglior partita possibile".

Su Bellingham: "È un professionista, molto serio e intelligente. Per questo è riuscito ad adattarsi molto bene e in così tempo al Real Madrid. È un grande calciatore e i grandi calciatori si inseriscono in fretta in qualsiasi Paese".

Sui canterani convocati domani: "Questo è il momento di sfruttare la qualità della nostra cantera, ho grande fiducia. Mister Raul sta facendo un lavoro fantastico alla guida della nostra seconda squadra. Oggi devo dare la priorità a Brahim, Lucas o Fran García, ma sono tranquillo perché i nostri canterani alle loro spalle sono affidabili".