Uefa, le squadre russe ancora escluse dalle competizioni europee

Le squadre di calcio russe e la propria nazionale non potranno partecipare alle competizioni europee fino a quando la guerra in Ucraina continuerà
25.01.2023 19:17 di Antonio Cacciapuoti   vedi letture
Uefa, le squadre russe ancora escluse dalle competizioni europee
© foto di Insidefoto/Image Sport

Le squadre di calcio russe e la propria nazionale non potranno partecipare alle competizioni europee fino a quando la guerra in Ucraina continuerà. A deciderlo è stato il comitato esecutivo della Uefa, dopo aver incontrato nella giornata di ieri i dirigenti della Federcalcio russa a Nyon. La Uefa non ha comunque chiuso definitivamente le porte, informandosi anche sullo stato del campionato nazionale russo, ma fino a quando la guerra in Ucraina ci sarà nessun club sarà ammesso alle competizioni europee, nazionale inclusa.