Schwazer, è arrivato il verdetto della Wada: niente Olimpiadi 2024

Il marciatore azzurro nella casa del Grande Fratello: "Ritengo che sia una decisione profondamente sbagliata, non è stata una decisione neutra"
16.11.2023 22:51 di Raffaele Campo   vedi letture
Schwazer, è arrivato il verdetto della Wada: niente Olimpiadi 2024

Brutta notizia per Alex Schwazer, corridore italiano nonché vincitore delle Olimpiadi di Pechino nel 2008 e oggi nella casa del Grande Fratello. 

La Wada, agenzia mondiale antidoping, ha emesso il verdetto finale: niente riduzione della squalifica, che viene pertanto confermata fino al 7 luglio. Schwazer non potrà pertanto qualificarsi alle Olimpiadi di Parigi 2024, in programma dal 26 luglio al 7 agosto. 

Questo il commento dell'atleta: "La decisione non è stata favorevole, sono dispiaciuto. Ritengo che sia una decisione profondamente sbagliata, non è stata una decisione neutra. Credo di pagare per il fatto di non aver mai accettato un verdetto della giustizia sportiva e di aver lottato per anni per la mia innocenza".