TERPIN

Un enfant prodige alla corte di Falasca: Jernej Terpin è del GI Group Team Monza

E’ ufficiale: Jernej Terpin è un giocatore del Gi Group Team Monza. Il nuovo schiacciatore monzese, che ha firmato un triennale con la prima squadra del Consorzio Vero Volley, sarà quindi a disposizione del tecnico Miguel Àngel Falasca per la prossima stagione di Superlega UnipolSai 2016/2017.

Seppur giovane (classe ’96), nella sua carriera Terpin ha già collezionato importanti esperienze. Dopo la splendida annata con la casacca dell’Olympia Gorizia nella stagione 2014/2015, in serie B2, chiusa con un accesso ai play-off promozione in B1 sfiorato, il nuovo schiacciatore monzese è stato chiamato subito nella serie A slovena, con l’ACH Volley Lubiana, per disputare il primo campionato nazionale a partecipare anche alla Champions League 2015/2016. L’annata slovena del goriziano si è chiusa con delle ottime prestazioni in campionato e ben 12 set disputati nella massima competizione europea. Ora per Terpin c’è un importante ritorno in Italia con la maglia del Gi Group Team Monza per provare a conquistarsi un posto nel sestetto monzese.

“Tornare in Italia per giocare il campionato di Superlega, dopo averlo visto per anni in tv, non può che rendermi felice – le prime parole del nuovo schiacciatore del Gi Group Team Monza, Jernej Terpin -. Già conoscevo il Consorzio Vero Volley, oltre che per le precedenti stagioni nella massima categoria del volley nazionale, per la sua grande attenzione all’attività del settore giovanile: ricordo che quando ero più giovane e giocavo a Gorizia sono sempre stati capaci di qualificarsi alle Finali Nazionali, cosa che noi purtroppo non siamo riusciti a fare. Cosa mi aspetto da questa nuova avventura? Prima di tutto di crescere e migliorare. Dopo la positiva esperienza con Lubiana, l’obiettivo è quello di fare un ulteriore passo avanti e provare a ritagliarmi uno piccolo spazio in mezzo a tanti giocatori così importanti. Quando la Serbia è venuta a giocare a Trieste ho avuto la possibilità di conoscere Jovovic, una persona estremamente disponibile oltre che un ottimo atleta. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura e scendere in campo, con la maglia del Gi Group Team, in quello che è da sempre il mio campionato preferito”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *