mirabelli

MIRABELLI E’ GIA’ AL LAVORO: PRENDE FORMA IL NUOVO MILAN

Il Milan è già al lavoro per mettere a segno i primi colpi di mercato, in quella che si preannuncia un’estate particolarmente rovente e non solo per motivi climatici.
Le nuove risorse, o presunti tali, della proprietà cinese daranno la possibilità a Mirabelli di mettere nero su bianco le tante trattative di mercato sviluppatesi negli ultimi mesi; a partire dal nome di Musacchio che già da tempo circola nell’ambiente rossonero: il 26enne difensore argentino del Villarreal è considerato un affare ormai chiuso. Sembra che il Milan abbia l’accordo sia con Musacchio che con il ‘Submarino Amarillo’. L’ex River Plate era stato inseguito anche da Adriano Galliani nella passata estate, però non c’erano le risorse economiche per mettere a segno il colpo. Per Rodriguez c’è un’intesa di massima a livello contrattuale, ma serve l’accordo con il Wolfsburg sul cartellino. C’è una clausola da 22 milioni di euro ma il Milan punta ad ottenere uno sconto su tale cifra e bisogna vedere quanto il club tedesco verrà incontro alle pretese rossonere.
Capitolo Kessié: c’è l’intesa con l’agente per un contratto da 2 milioni netti annui, ma bisogna ancora definire i dettagli del trasferimento con l’Atalanta. La Roma ha da tempo l’accordo con Percassi, però attende la decisione del 19enne ivoriano prima di farsi da parte definitivamente. Ha praticamente pareggiato la proposta di ingaggio dei rossoneri, però il procuratore  e il ragazzo stesso sembrano più propensi ad accettare le lusinghe del ‘Diavolo’.
Una volta sistemate difesa e centrocampo, il Milan penserà all’attacco : i nomi in cima alla lista di Mirabelli sono il papu Gomez e Keità Balde ; per il primo , lusingato dalle avances dei rossoneri , l’idea di trasferirsi in quel di Milano non dispiace affatto come da lui stesso ammesso…per il secondo invece bisogna battere la concorrenza di tante compagini interessate all’attaccante biancoceleste , nonchè le richieste di Lotito ritenute troppo esose.
Un Milan che pian piano prende forma, per un’estate che si annuncia tutt’altro che di immobilismo sul mercato.

2 Comments

  1. Reply Post By Marcello

    Si ok ma qualche buon giocatore italiano??? Che si Conti, Darmian, Pellegrini, Bernadeschi,Belotti ecc. Non ho voglia di tifare una squadra come l’inter con soli stranieri.

  2. Reply Post By Giorgio Scorrano

    Grandiosi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *