pioli

INTER, L’ULTIMO TRENO EUROPEO PASSA PER FIRENZE

Il treno neroazzurro in direzione Europa League ha subito ancora una volta un rallentamento durante il derby e più precisamente al ’97, quando l’ennesima disattenzione difensiva della stagione ha regalato a Zapata la palla gol che ha trafitto Handanovic, i tifosi interisti, ma anche e soprattutto le speranze per il futuro. Errori che tuttavia continuano ad essere il leitmotiv della stagione interista e che rischiano di compromettere l’accesso dei neroazzurri alla prossima Europa League.

Ora però la testa della banda neroazzurra deve essere obbligatoriamente rivolta solo alle ultime sei partite. Step by step sembra però essere il diktat di Pioli, che in conferenza stampa si concentra sul prossimo avversario in ordine cronologico. La trasferta di Firenze è senza dubbio una partita ostica, contro una squadra, come la Viola, distante solo 4 lunghezze in classifica e con un allenatore incerto sul proprio futuro. Per non perdere l’ultimo treno europeo però l’Inter dovrà essenzialmente centrare i tre punti contro i gigliati, ma anche nelle successive sfide.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *