Djokovic

TENNIS, DJOKO A MADRID SENZA IL SUO STORICO STAFF

Anno nuovo, vita nuova. Peccato che il 2017 sia ormai iniziato da qualche mese: ma questo poco importa a Novak Djkovic che dopo il flop di Montecarlo ha deiciso di rivoluzione il suo staff: il campione serbo ha annunciato il divorzio “consensuale e di comune accordo” dal suo allenatore Marian Vajda, dal preparatore atletico Gebhard

Rafa_Nadal_australian_open_2009

ATP BARCELLONA, MURRAY E NADAL AI QUARTI

Nessuna sorpresa a Barcellona. I due favoriti della vigilia Rafa Nadal e Andy Murray non falliscono e approdano ai quarti di finale.
Nel torneo prediletto il maiorchino si conferma cannibale sul rosso e si sbarazza in due set del sudafricano Kevin Anderson. Nadal prende il controllo delle operazioni sin da subito brekkando alla prima occasione Anderson che

TOPSHOTS
Spain's David Ferrer returns a shot to Spain's Rafael Nadal during the 2013 French tennis Open final at the Roland Garros stadium in Paris on June 9, 2013. AFP PHOTO / MIGUEL MEDINAMIGUEL MEDINA/AFP/Getty Images

ATP BARCELLONA, FUORI A SORPRESA GASQUET E FERRER

Al secondo turno del torneo di Barcellona escono a sorpresa Richard Gasquet e David Ferrer, rispettivamente per mano di Sugita e Kevin Anderson. Il giapponese è bravissimo a rimontare il set di svantaggio e a portarsi a casa i successivi parziali per  6 3 7 6. Dopo questo storico successo Sugita dovrà vedersela con Carreno

Rafa_Nadal_australian_open_2009

ATP MONTECARLO, NADAL LIQUIDA RAMOS E SI PRENDE LA DECIMA

Sotto gli occhi del principe di Monaco Rafa Nadal piazza il decimo acuto a Montecarlo, divenendo di fatto il tennista dell’era open ad aver vinto piu’ volte lo stesso torneo.  Un 6-1 6-3  rifilato al connazionale Ramos, che lascia spazioa pochi dubbi. E’ lui l’uomo da battere sulla terra. Il maiorchino punge con il diritto

Rafa_Nadal_australian_open_2009

INDIAN WELLS, VITTORIE PER FEDERER, NADAL E DJOKOVIC

Che la parte bassa del tabellone fosse il girone della morte lo si sapeva e la sfida che tutti attendevamo si è puntualmente verificata.
Agli ottavi di finale sarà ancora una volta Federer contro Nadal per l’atto numero 36 di una saga infinita.
Re Roger si è sbarazzato dell’americano Steve Johnson, numero 24 del seeding,

wimbledon

Wimbledon, primi verdetti

Non si preannuncia come il Wimbledon delle sorprese. Prima che – in serata – Roger Federer regolasse in 3 set l’argentino Pella, era toccato come da tradizione al campione uscente Novak Djokovic inaugurare la 130esima edizione del torneo di tennis più importante del mondo: 60 76 64 lo score rifilato dall’incontrastato numero uno del mondo

Rafa_Nadal_australian_open_2009

Nadal, il declino di una leggenda

E’ il 3 Giugno 1986 e a Manacor, isole Baleari, Palma de Maiorca, nasce un bambino che trent’anni più tardi sarebbe stato descritto da questi numeri.
20 finali Slam, di cui 14 vinte. 9 Roland Garros, 2 Wimbledon, 2 US Open, 1 Australian Open. 28 trofei Masters 1000. 142 settimane in testa al ranking mondiale

Maria_Sharapova_2011

Sharapova, squalificata per due anni

Tre mesi fa l’annuncio choc, ora la squalifica: Maria Sharapova dovrà fare a meno del tennis (e il tennis di lei) fino al 25 gennaio 2018, due anni esatti cioè dopo esser stata trovata positiva a un controllo antidoping, durante gli Australian Open. Lo ha deciso il tribunale della Federazione internazionale che, dopo averla sospesa